Insolita New York

High Line

Parco lineare realizzato al posto di una ferrovia sopraelevata in disuso. Si estende per circa due chilometri tra Gansevoort Street e la 34ª strada e offre suggestivi scorci dei quartieri cittadini e dell’Hudson River. Ho sentito tanti pareri discordanti su questo parco innovativo, personalmente mi ha affascinato ritrovarmi a passeggiare a fianco a case, uffici e vecchi edifici abbandonati come a voler entrare timidamente nelle vite di tutti i giorni dei cittadini newyorchesi. Da vedere la 10th Avenue Overlook, una gradinata in legno che permette di osservare il traffico sottostante e lo Standard Hotel, famoso per la presenza di grandi vetrate non riflettenti che hanno spinto nel corso degli anni i clienti più esibizionisti a mettere in mostra le proprie nudità

img_0825 img_0836

 

Roosevelt Island

img_1404Uno dei miei posti preferiti a New York, un’oasi di quiete lontana dal caos e dalla frenesia della vita cittadina dove godere di un’altra prospettiva su Manhattan. Scoperta grazie al consiglio di un amico, Roosevelt Island è un’isola sull’East River lunga 3,5 chilometri e larga 250 metri. Si raggiunge tramite una funicolare il cui ingresso si trova a Manhattan, nella Tramway Plaza e il suo percorso affianca il Queensboro Bridge. Da vedere sull’isola The Blackwell House (la sesta casa più antica di tutta New York) e il complesso residenziale Octagon, ricavato da un ex manicomio. Sdraiatevi sul verde prato adiacente al faro per riprendere le forze prima di ripartire alla scoperta della città

img_1409

 

Giardino botanico di Brooklyn

Brooklyn rappresenta un’alternativa per chi vuole allontanarsi dalle classiche mete turistiche. Quartieri residenziali e angoli verdi fanno da cornice a questo quartiere. Il giardino botanico di fronte a Prospect Park è considerato uno dei più bei belli degli Stati Uniti. Le attrazioni principali sono il Giardino Giapponese (con 200 ciliegi che nel periodo della fioritura regalano uno spettacolo imperdibile), e lo Shakespeare Garden dove si trovano piante citate nei sonetti del drammaturgo inglese

img_1238

 

East Village

Quartiere alternativo ricco di ristoranti e negozi originali. In questo folcloristico quartiere che ha visto nascere diversi complessi rock ed è fucina di mode e tendenze stravaganti non perdete il Search and Destroy store al 25 di St Marks Placenegozio vintage dove puoi trovare di tutto. La vetrina con bambolotti di plastica ammucchiati e scheletri è alquanto grottesca.

east-village1

Proseguendo lungo St Marks ai numeri 96-98 trovate i due edifici gemelli immortalati dai Led Zeppelin per la copertina del loro album del 1975 Physical Graffiti. All’interno dell’edificio si trova Physical Graffitea, un originale tea shop.

physical-graffiti-foto-dal-web-di-simona-sacri la-copertina-di-phisical-graffiti-dei-led-zeppelin

Girando a destra e raggiungendo la trafficata East Houston street ci si imbatte in Katz’s Delicatessen, tempio della cucina ashkenazita teatro del celebre orgasmo simulato di Sally (Meg Ryan) di fronte a un Harry (Billy Crystal) pietrificato. Proseguendo verso Rivington street l’Economy Candy (al numero 108) vi attende con caramelle e dolciumi provenienti da tutto il mondo.

east-village2

Il Tenement Museum al 103 di Orchard street nel Lower East Side vi porta indietro nel tempo con le sue stanze che raccontano la storia delle vite e delle speranze degli immigrati sbarcati in America in cerca di fortuna

museo_tenement_new_york_city

Insolita bevuta a NY 

Un cocktail al lobby lounge del Mandarin Oriental al 35esimo piano con vista su Central Park (80 Columbus Circle)

Insolita cena a NY 

Gustare il delizioso ramen di Ippudo (321 51th street)

Insolita notte a NY 

Dormire nelle moderne e futuristiche cabine dello Yotel (570 10th avenue)


One thought on “Insolita New York

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...