Tahiti, porta di accesso alla Polinesia

Un viaggio nel paradiso polinesiano inizia per tutti da Tahiti, capitale dell’arcipelago della Polinesia francese in cui si trova l’unico aeroporto internazionale. In attesa di esplorare spiagge indimenticabili, l’isola di Tahiti merita di essere visitata. Tappa obbligata una cena alle “roulottes” del porto di Papeete, veri e propri furgoni ove a prezzi davvero low cost si può mangiare dell’ottimo cibo di strada, assaporando a pieno il mix etnico polinesiano/asiatico che caratterizza la demografia  dell’arcipelago. Il tutto rigorosamente su tavoli in plastica, spesso condivisi con famiglie del luogo. A poche decine di metri dal porto troverete il famoso mercato di Papeete, un vero e proprio turbinio di profumi e colori; vi troverete immersi in un brulicare incessante di persone che animano questo storico mercato dalle 4 del mattino. Le bancarelle di fiori di Tiarè e frutta colorata non possono lasciare indifferenti. Il primo piano è dedicato all’artigianato locale, posto ideale per comprare dei souvenir.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Street food
Il mercato di Papeete

Se la sosta a Tahiti lo permette, consiglio di affittare una macchina e girare l’isola. A sud è presente un giardino botanico con tartarughe delle Galapagos e il museo Gauguin, dedicato alla vita e alle opere dell’artista. Dopo aver apprezzato la vegetazione lussureggiante dell’entroterra, ricca di corsi d’acqua e cascate, consiglio di aspettare il tramonto immersi tra i fiori e le palme che circondano la spiaggia di Pro Teahupoo, vero e proprio paradiso dei surfisti, situato nella baia di Vairao, a ovest dell’isola.

vegetazione

Qui si tiene il leggendario Billabong Pro Tahiti, gara di surf che nella stagione delle “onde” accoglie appassionati da tutto il mondo desiderosi di domare veri e propri muri d’acqua.

 Non dimenticate che il periodo migliore per visitare la Polinesia va da aprile a novembre

di Riccardo Galli


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...